24 novembre 2016

Estratto dal libro “Fattoria ad indirizzo cerealicolo-zootecnico” di F. Bruno

Specie in Puglia e nel Basso Molise, ancora oggi non è infrequente sentire qualche persona anziana riferirsi al Cane Corso chiamandolo “il cane della masseria”. Nella realtà questo appellativo deve essere inteso in modo generico, nel senso che le molteplici e differenti attività che venivano svolte nella masseria nell’ambito di indirizzi produttivi a volte anche molto diversificati, richiedevano ai cani […]
8 giugno 2016

Raduno cane Corso 2016

26/06/16. Raduno a S. Croce di Magliano, Campobasso, presso il centro Razze Meridionali da lavoro Il Contado del Molise. Tema del Raduno sarà il Cane da Presa e il suo sviluppo nel contesto moderno, a cura del dott. Flavio Bruno. Saranno presentati anche i migliori soggetti giovani del Contado del Molise degli ultimi due anni. E’ gradita la partecipazione di […]
14 settembre 2015

Cenni di Genetica

Da sempre l’uomo ha gestito il patrimonio zootecnico a sua disposizione indirizzando la selezione degli animali domestici verso quelle caratteristiche morfo-bio-funzionali in grado di massimizzare i servizi richiesti. Per quanto concerne il cane inizialmente la selezione venne focalizzata verso quei soggetti in grado di assicurare la difesa della proprietà e un valido aiuto nella caccia. Con il passare dei secoli […]
23 agosto 2015

Cane Corso: Intervista al dott. Flavio Bruno

1. Quali sono i ricordi dei primi cani osservati con l’anziano veterinario? Per imparare bene nella vita non c’è niente di meglio che avere un maestro appassionato, competente e disinteressato che vive e che ha vissuto in un contesto socio/culturale ottimale e congeniale a quella attività, a quel lavoro e a quella professione. Quando all’epoca si osservavano gli animali, i cani, ecc. si davano […]
28 luglio 2015

Dal Molosso Romano ai giorni nostri

Il cane : un richiamo all’origine “La più antica evidenza fossile di un animale ‘incontestabilmente cane’ risale a circa 14.000 anni fa. Scheletri risalenti a quest’epoca, trovati in varie località dell’Estremo Oriente, mostrano mascelle accorciate ed affollate di denti che li differenziano dai lupi della zona. Ciò avvenne prima che gli uomini imparassero a conoscere l’agricoltura o a vivere in […]
error: Copyright dott. Flavio Bruno